17 Giugno – Festa Nazionale dell’Agricoltura Sociale a Fermo

“Il ruolo dell’agricoltura sociale per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto”
Fattoria Sociale delle Ragazze e dei Ragazzi di Montepacini
Ore 11,00 -24,00

La Festa nazionale dell’agricoltura sociale, rappresenta un momento di incontro tra le realtà impegnate in percorsi di agricoltura sociale, le istituzioni e le comunità locali, intorno ai valori della Carta dei Principi dell’Agricoltura Sociale, redatta attraverso un percorso partecipato dalle centinaia di realtà aderenti al Forum Nazionale Agricoltura Sociale.

L’edizione 2017 della Festa si svolgerà sabato 17 giugno a Fermo, presso la Fattoria sociale delle ragazze e dei ragazzi di Montepacini. Nel sisma che lo scorso anno ha colpito l’Italia Centrale, alcune strutture della fattoria sono state danneggiate e le attività a favore dei ragazzi disabili, accolti nella struttura, sono state messe a rischio. Grazie alla caparbietà dei responsabili della struttura e al contributo di una campagna di crowdfunding promossa da Dokita Onlus insieme al Forum Nazionale AS, le attività stanno gradualmente riprendendo.

La Festa Nazionale dell’Agricoltura Sociale – Edizione 2017 vuole essere un ulteriore segno di vicinanza nei confronti dei territori colpiti dal terremoto, aprendo anche uno spazio di riflessione e confronto sul ruolo che l’agricoltura sociale può avere per la ricostruzione, per la sua capacità di ricostruire oltre al tessuto economico e produttivo, relazioni, comunità e servizi indispensabili per impedire lo spopolamento delle aree colpite dal sisma.

Aziende di agricoltura sociale provenienti da tutta Italia, degustazioni e musica e workshop faranno da cornice ai momenti di dibattito e di approfondimento con esperti ed Istituzioni provenienti da tutta Italia e Europa.

La partecipazione del Vice Ministro Andrea Olivero con delega all’Agricoltura Sociale è già stata confermata. Saranno invitati tutti gli assessori regionali all’agricoltura per approfondire insieme proprio le potenzialità dell’agricoltura sociale per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto.
La Festa sarà l’occasione per inaugurare le strutture ricostruite in fattoria grazie alla campagna di solidarietà promossa da Dokita e FNAS

PROGRAMMA GENERALE

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message