Aderire al Forum Nazionale Agricoltura Sociale, perché?

La qualità di una società si misura da come include i più deboli” (Papa Francesco)

 

Parole che ben sintetizzano il senso del nostro agire come forum: una comunità di pratiche nata nel 2011 per organizzare la speranza, l’impegno e la passione di quanti avevano intrapreso la strada di una agricoltura inclusiva e sostenibile, un’agricoltura promotrice di giustizia con e verso le persone più fragili.

Aderire al forum è prima di tutto riconoscersi nella Carta dei Principi del forum e credere e contribuire a costruire una società ed una umanità dove nessuno è uno scarto, dove le relazioni umani tornano ad essere al centro per la costruzione di processi democratici e di crescita collettiva

Aderire al forum è credere ad una agricoltura che si fa spazio di inclusione, riscatto e resistenza territoriale, un antidoto all’economia criminale, seme nuovi di una umanità che torna a porre al centro la giustizia sociale e ambientale.

Un grande sogno di riscatto che parte dalla Madre terra, La Pacha Mama che da il senso dell’essere alla civiltà del fare.

Dal 2011 ad oggi il Forum ha arricchito il suo percorso con tantissime realtà in tutta Italia, un luogo di dialogo e confronto tra mondo agricolo, sociale, del lavoro e della formazione.

Quest’anno il forum arricchirà il suo supporto ai soci, con formazioni, consulenze, il turismo dei valori, la Rete Euro+Med dell’agricoltura Sociale, il rafforzamento della rete dei prodotti di agricoltura sociale.

Insomma un forum che guarda al futuro con la stessa passione, voglia di stare insieme di 6 anni fa quando insieme abbiamo cominciato questo cammino che ci porta oggi ad essere la prima rete nazionale di Agricoltura sociale, un punto di riferimento in Italia ed in Europa.

Buon commino comune a tutti… in questo percorso entusiasmante che è l’AS.

Il portavoce del Forum
Ilaria Signoriello

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message