Il Forum Nazionale Agricoltura Sociale esprime tutta la sua vicinanza, solidarietà e supporto per la ricerca della verità, all’Azienda Agricola “il Bosco di Museis” di Cervivento (UD) colpito da un incendio doloso giovedì scorso

Il Forum Nazionale Agricoltura Sociale esprime la massima solidarietà ai gestori,ai volontari e agli ospiti del “Bosco di Museis” per il grave atto intimidatorio subito giovedì scorso durante la notte da mani ignote

L’Azienda Agricola Bosco di Museis è l’esempio concreto di come l’agricoltura sociale possa rispondere a bisogni urgenti della società come l’accoglienza di minori stranieri a rischio o persone con disabilità menatali, è un esempio straordinario di quella parte di Italia che non si arrende ai muri, alle divisioni, ma che coltiva giustizia e accoglienza, assolvendo ad un importante ruolo sociale.

Il Forum Nazionale Agricoltura Sociale si schiera al fianco della sua associata ed esprime tutta la sua solidarietà e vicinanza a Renato Garibaldi, e attraverso di lui a tutti gli operatori e ragazzi accolti.

È stata sfiorata una tragedia, un’azione vigliacca perché contro persone fragili, minorenni e disabili, colpite nel cuore della notte mettendo a rischio la loro stessa vita.

Il Forum Nazionale da sempre impegnato nella rappresentanza dell’Agricoltura sociale anche i territori difficili come quelli confiscati alle mafie, intraprenderà tutte le azioni necessarie affinché il Bosco di Musei possa rapidamente riprendere il suo lavoro di accoglienza e affinché venga fatta verità e chiarezza su un atto sconcertante, pericoloso ed intimidatorio.

Da parte di tutta la rete nazionale del Forum Nazionale Agricoltura Sociale massima solidarietà e vicinanza alla nostra associata e tutto il Forum FVG.

Alle Istituzioni il dovere di intervenire affinché le cause di un gesto dallo stampo mafioso non restino nell’ombra, lasciando soli chi, nonostante il difficile clima di contrapposizione, danno il loro contributo di lavoro, per realizzare e costruire accoglienza, giustizia e potremmo dire per dare senso alla nostra Costituzione.

Il Forum ringrazia Renato Garibaldi e tutti i suoi colleghi. L’invito ora è a non mollare a continuare senza paura, noi siamo con voi.

Ufficio Stampa
Forum Nazionale Agricoltura Sociale

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message