Portavoce Nazionale Giualiano Ciano

Giuliano Ciano è nato nel 1978 a Napoli ,studia all’istituto tecnico agrario statale “ E. De Cillis” di Ponticelli, a Napoli, dove consegue il diploma di perito agrario nell’anno 1996.

E’ socio e presidente della cooperativa sociale “un fiore per la vita” che gestisce la fattoria sociale “Fuori di Zucca”, un’ala dell’ex manicomio psichiatrico di Aversa.

I terreni vengono coltivati secondo le metodiche dell’agricoltura biologica e certificati da Bioagricert, si effettuano percorsi di inserimento lavorativo ed educazione al lavoro per persone in difficoltà e, essendo diventato un agriturismo, è oggi un posto molto frequentato e vissuto dai bambini, genitori, scolaresche del luogo restituendo al territorio un bene comune altrimenti abbandonato.

Il suo impegno in ambito sociale, lo porta nel 2006 ad acquisire la qualifica professionale di Tecnico dell’inserimento lavorativo.

Svariati progetti sono volti all’inserimento lavorativo delle persone provenienti dalle fasce svantaggiate, prima presso la fattoria e poi anche in altre cooperative nell’area della provincia Caserta in Campania, con le quali si condividono principi e valori del lavoro sociale e di creazione di economia sociale..

Da questa collaborazione nasce nel 2012 il consorzio di cooperative sociali “ Nuova Cooperazione Organizzata”, di cui Ciano è presidente, dove tutte le consorziate sono legate dall’impegno forte contro la cultura camorristica  che si concretizza nella gestione di beni e terreni confiscati alla camorra.

Quindi parte il riscatto delle Terre di Don Peppe Diana con l’iniziativa “Facciamo un pacco alla camorra”.